Copy
La e-news di febbraio 2017                                                                 Gli ultimi bandi della Regione

Un bilancio di metà mandato

Marzo 2017
Sono passati due e anni e mezzo dall’inizio della mia avventura in Consiglio Regionale. In questa metà di percorso, insieme al gruppo del Partito Democratico, abbiamo conseguito importanti risultati, ma molto di quello che abbiamo raccolto dal confronto sui territori e seminato come proposta, sono certo darà frutto nei prossimi anni. E' quindi giunto il momento di incontrarci per fare il punto di quanto fatto fino ad ora e per raccogliere nuovi spunti dalla vostra critica, dal vostro consiglio, dalle vostre proposte. Vi aspetto per un incontro ed un aperitivo DOMENICA 19 marzo, a partire dalle ore 17.30 alle Officine Folk di Via Luserna di Rorà 8, a Torino.

In difesa dei valloni di Sea e Trione

Insieme al collega Mario Giaccone abbiamo presentato  in Consiglio Regionale un'interrogazione per chiedere informazioni sulla questione delle nuove piste agrosilvopastorali nei Valloni di Sea e Trione. Questi due valloni possiedono caratteristiche paesaggistiche e naturalistiche uniche e rappresentano un tassello fondamentale per l’alpinismo regionale e non solo. Per garantirne la protezione e l’integrità abbiamo ritenuto importante porre alcune domande rilevanti in questo senso, nello specifico abbiamo chiesto di sapere: quali siano le ricadute, ambientali e paesaggistiche che gli investimenti fatti finora in questa direzione hanno generato sui territori coinvolti; quale sia il valore economico degli interventi che interesseranno Valloni di Sea Trione e, di questi, quanti sono stati finanziati con fondi regionali e/o europei; quali siano gli esiti del bando regionale "a sostegno di infrastrutture per l'accesso la gestione delle risorse forestali e pastorali". Intendiamoci, la montagna non è un museo da tenere sotto una teca, ma un ambiente che vive anche grazie a una relazione forte con l’uomo; ma una relazione rispettosa, che bilanci occasioni economiche differenziate e adattate alle diversità con le specificità ambientali. In montagna più che altrove, le occasioni di sviluppo economico marciano di pari passo con la tutela dell’ambiente.
Attendiamo risposta per condividerla con voi appena possibile.
 

Liste d'attesa: diamoci un taglio

L’Assessore alla sanità Antonio Saitta e il governatore Sergio Chiamparino hanno recentemente lanciato un nuovo progetto in materia di sanità, presentato alle categorie e agli operatori del settore in un apposito incontro, che interesserà l'annoso problema delle liste d'attesa per le visite mediche. La proposta prevede nello specifico la possibilità di eseguire, direttamente in studio dal medico, la prescrizione della visita o dell’esame e contestualmente anche la prenotazione, anche in base all'urgenza. Si distinguerà fra "prime" prenotazioni e prenotazioni che fanno parte di un percorso di cura già definito. Al momento della prescrizione e della prenotazione il paziente verrà infatti assegnato automaticamente, tramite un centro unico di prenotazioni, all’apposita struttura più idonea, vicina e con i minori tempi di attesa (salvo diversa, e libera, scelta dell'interessato). Sarà quindi ancora più importante il ruolo del Centro Prenotazioni Unico, i cui lavoratori offrono da anni un grande contributo di professionalità ed impegno. L'approvazione del piano regionale è prevista grosso modo per la fine di marzo e conterrà anche altre novità riguardanti la libera professione intramoenia, nuove assunzioni e giorni e orari delle prestazioni ambulatoriali.
Condividi la e-news
Tweet
Inoltra questa e-news
Copyright © 2017 Daniele Valle, All rights reserved.
Informazioni sull'attività del Consiglio Regionale del Piemonte

Contatti:
via Arsenale, 14 - 10121 Torino
tel. 011.5757550 - fax 011.5757255

Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list

Se hai un amico che vuole ricevere le Enews, digli che può inviare un messaggio a d.valle@fastwebnet.it con oggetto "ISCRIZIONE ENEWS" oppure inviagli questo link.

Email Marketing Powered by Mailchimp