Copy
Se hai problemi a visualizzare questa email, clicca qui per vedere la versione online
Maggio 2016
BANDI 2016: UN PO' DI CIFRE
Chiusi i bandi 2016, possiamo finalmente tirare le somme: sono stati presentati complessivamente 310 progetti, per un totale fondi richiesti di €3.678.837, contro i €1.950.000 stanziati dalla Fondazione.
 
Proprio in questi giorni i valutatori sono al lavoro per selezionare i progetti più validi e meritevoli tra tutti quelli presentati, al fine di assegnare i contributi disponibili.
Nei grafici sottostanti sintetizziamo alcuni dati: il primo rappresenta tutti i nove bandi coi relativi stanziamenti, il secondo evidenzia la differenza sostanziale tra quanto effettivamente richiesto e quanto stanziato.
 
Il divario testimonia da un lato la vivacità del Terzo Settore bergamasco, le cui attività presentate nei bandi se realizzate muoverebbero fondi per oltre 8 milioni di euro (costo complessivo dei progetti), dall’altro l’importanza del ruolo svolto dalla Fondazione come punto di riferimento per il non profit bergamasco.
NOTE PRIMAVERILI
La primavera è iniziata all’insegna della musica grazie anche al contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca. Il mese di maggio è particolarmente ricco di appuntamenti.
Per primo l’evento “Albino Classica”, dal 3 aprile fino al 28 maggio, un festival alla sua XV° edizione che spazia dal periodo del Barocco al Novecento; a seguire il “53° Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo”, con una doppia inaugurazione: mercoledì 27 aprile al Teatro Grande di Brescia e giovedì 28 aprile al Donizetti di Bergamo, per dare il via ad una serie di appuntamenti musicali sulle orme dei grandi nomi del classicismo.
Il 6 maggio sempre presso il Teatro Donizetti, si è tenuto il “Concerto di Primavera della Guardia di Finanza”, evento a fine benefico con la partecipazione di artisti di fama nazionale accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Italiana e dalla sezione fiati della Banda del Corpo della Guardia di Finanza; infine la “Rassegna di Arte e Musica Antica”, presso la Chiesa di S. Bernardino di Lallio, dopo il primo appuntamento del 7 maggio vedrà avvicendarsi una serie di concerti classici che continueranno nei giorni successivi
TORNEO BERGAMONDO
 
Il Torneo Bergamondo, competizione calcistica che vede protagonisti in campo gli stranieri residenti nella bergamasca, torna anche quest’anno con la sua decima edizione: l’iniziativa si è trasformata in una vera e propria tradizione nel corso degli anni, rappresentando al meglio il concetto di sport come occasione di aggregazione e affiatamento fra le diverse comunità straniere del territorio che mettono in campo le proprie nazionali.
Il progetto, che ha avuto il via nel 2007, ha ottenuto il patrocinio del Comune e della Provincia di Bergamo, della Regione Lombardia e del Pontificio consiglio per i migranti.
Nel corso degli anni ha saputo coinvolgere numerose importanti istituzioni del territorio che si sono dimostrate fondamentali nella crescita dell’iniziativa: Fondazione della Comunità Bergamasca, Credito Bergamasco, Cisl, l’Ufficio per la Pastorale dei migranti della Diocesi oltre a società sportive dilettantistiche, parrocchie e Comuni che hanno messo a disposizione campi, risorse e volontari.

Leggi tutto
NUOVE DIVISE AI VOLONTARI
Grazie al contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca e all’importante collaborazione di alcuni comitati cittadini, la Croce Rossa del Comitato locale di Treviglio e Geradadda è riuscita a fornire a tutti i suoi volontari (più di 340 persone) una divisa completa da utilizzare per i servizi di assistenza sanitaria, come urgenze ed emergenze del 118 e di protezione civile, ma anche per trasporti socio-assistenziali dedicati alle persone anziane.

Queste divise, oltre a trasmettere fiducia nei pazienti e ad essere un fondamentale mezzo di distinzione per i volontari mentre svolgono quotidianamente la loro attività, presentano caratteristiche che le rendono simili ai Dispositivi di Protezione Individuale, con pantaloni emo-repellenti, pile invernale e polo estiva, giubbotto ad alta visibilità e scarpe antinfortunistiche, tutto realizzato con i migliori materiali resistenti a strappi e tagli.
BASCHENIS, RITORNO A PALAZZO
Dal 6 al 27 maggio 2016, presso Palazzo Creberg (Largo Porta Nuova, 2) avrà luogo la mostra “Baschenis, ritorno a Palazzo”: un’occasione per scoprire e riportare alla luce alcune delle opere più significative di un noto protagonista del Seicento pittorico, il bergamasco Evaristo Baschenis. La Fondazione Credito Bergamasco esporrà infatti numerosi capolavori, tratti anche da importanti collezioni private.
Mercoledì 4 maggio la rassegna è stata presentata in anteprima esclusiva alla stampa, alla presenza di Angelo Piazzoli, Segretario Generale della Fondazione Credito Bergamasco, e di Simone Facchinetti, critico d’arte e curatore della mostra, insieme per presentare il percorso pensato per la mostra Baschenis e ripercorrere i dieci anni di attività espositive di Palazzo Creberg.
ANPI SERIATE, IL GIORNO DELLA MEMORIA
In onore dell’Anniversario della Liberazione, l’A.N.P.I di Seriate (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) ha organizzato, come ogni anno, il progetto “Liberazione” che ha visto coinvolte diverse Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado della bergamasca.
Si è trattato di una vera e propria lezione storica, riguardante la Resistenza e la guerra di Liberazione. Il materiale è stato presentato attraverso una presentazione Power Point realizzata in collaborazione con gli studenti della Scuola in Ospedale dell’I.C. “Aldo Moro” di Seriate. Il tutto ovviamente è stato analizzato e discusso insieme ai ragazzi, che hanno ricevuto un “diario di bordo” dove appuntare pareri, riflessioni, gradimenti e critiche.
L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia riconosce da sempre l’importanza di iniziative di questo genere, proponendosi direttamente di intervenire nelle scuole per fare conoscere la storia della nostra nazione, comprenderla e non ripeterne gli errori.
GIOVANI LAVORO E TERRITORIO
Giovani Lavoro Territorio – Ambito Grumello” è stato finanziato nei bandi 2015 della Fondazione della Comunità Bergamasca: si tratta di un’iniziativa rivolta ai giovani dai 18 ai 29 anni, con finalità di orientamento al lavoro, promozione di tirocini e di iniziative lavorative.
 
Il progetto viene messo in pratica soprattutto grazie alla pagina ufficiale “Giovani Lavoro Territorio - Ambito Grumello” sul social network Facebook, dove giornalmente vengono postati articoli, offerte di lavoro, link utili, notizie: questo canale di comunicazione permette infatti di interagire direttamente coi ragazzi, che potranno così rimanere costantemente aggiornati sui temi che li possono riguardare in merito a formazione e lavoro.
MEDIATECA PROVINCIALE DI BERGAMO: I PROGETTI
Mediateca provinciale di Bergamo, servizio offerto da S.A.S – Servizio Assistenza Sale Cinematografiche, grazie al sostegno di Fondazione della Comunità Bergamasca, ha organizzato nell’anno 2015-2016 importanti progetti come “Il gioco delle parti”, un’attenta analisi delle dinamiche relazionali che si instaurano tra docenti, ragazzi e genitori osservandole attraverso la visione di alcuni film dedicati al tema.
Il secondo progetto “Cine.lab” si è invece presentato come una piccola bottega cinematografica, dove durante i primi incontri si è ripercorsa la storia del cinema spiegando le tecniche e le pratiche di un prodotto audiovisivo. Gli incontri successivi hanno invece avuto un taglio molto più pratico, coinvolgendo tutti i partecipanti in attività come la stesura della sceneggiatura, riprese e montaggio.
Dai visibilità alla tua realtà. Aiutaci a comunicare il tuo progetto
La Fondazione ti aiuta a comunicare il tuo progetto: attraverso il sito, la pagina Facebook, la newsletter, lo spazio su Bergamonews e altro ancora, per tutti i beneficiari è possibile promuovere la propria attività o iniziativa ad un pubblico diverso dai propri contatti.
Come? È molto semplice: basta inviare via mail il materiale da pubblicare, indirizzandolo alla mail comunicazione@fondazionebergamo.it
Se non desidera ricevere la newsletter della Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus può cancellare la sua iscrizione CLICCANDO QUI






This email was sent to <<Email>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus · comunicazione@fondazionebergamo.it · Bergamo, BG 24121 · Italy